Materiali di produzione dei Rotoburatti e Minirotor

Materiali di produzione dei rotoburatti: le scelte strategiche di Progalvano

Quattro chiacchiere con Matteo Cuzzolin, direttore tecnico di Progalvano

Nel mondo della produzione industriale, la selezione dei materiali è un fattore cruciale che determina la qualità, l’efficienza e la sostenibilità dei prodotti finali. Progalvano, leader nel settore dei rotoburatti e altri componenti galvanici, si distingue per la sua scelta innovativa e strategica dei materiali di produzione.

Polipropilene: resistenza ed efficienza

La maggior parte dei competitor di Progalvano realizza rotoburatti in Polietilene come materiale base, perché è molto resistente all’abrasione. Tuttavia questo non può essere l’unico criterio di scelta di un materiale per un’applicazione. Al contrario, i cilindri Progalvano sono realizzati in Polipropilene, che, oltre ad offrire un’ottima resistenza all’abrasione, assicurano proprietà superiori di resistenza meccanica, termica e chimica.

Questa scelta consente a Progalvano di garantire una maggiore efficienza dei propri prodotti, riducendo i consumi e, inoltre, il grandissimo vantaggio di poter effettuare delle saldature. Infatti attraverso il processo di polifusione, possiamo rendere il corpo del cilindro un pezzo unico, meccanicamente superiore rispetto ai cilindri in Polietilene che invece sono solo avvitati. Riuscendo dunque a offrire vantaggi significativi rispetto ai cilindri tradizionali.

Un secondo aspetto fondamentale: in Progalvano il Polipropilene viene stampato a iniezione per compressione su stampi di nostra proprietà che sviluppiamo ormai da 40 anni. Il risultato è che i nostri buratti in PP, accoppiati alla giusta perforazione dei pannelli, riescono ad avere la stessa durata dei barili in PE, ma con l’aggiunta di una maggior efficienza e sostenibilità.

 

Materiali rotoburatti in polipropilene     Produzione rotoburatti con materiali di qualità

Materiali di alta qualità per la produzione dei rotobarili

La scelta di materiali di produzione non si limita al polipropilene. Progalvano seleziona attentamente materiali plastici e metalli di qualità superiore, tra cui PVDF, Polietilene (PE), PPS, compound polimerici di PEEK e PVDF, fibra di carbonio, rame elettrolitico, leghe di rame e ottone per la pressofusione, acciaio inossidabile AISI 316 e 304.
Questa diversità di materiali premium consente all’azienda di offrire prodotti altamente performanti e adatti a una vasta gamma di applicazioni.

Produzione Progalvano

Prodotti all’avanguardia grazie all’accurata scelta dei materiali

Le scelte materiali di Progalvano riflettono la loro missione di offrire prodotti all’avanguardia, combinando innovazione, qualità, sostenibilità e impegno locale. Questi principi sono la chiave del loro successo nel settore competitivo dei barili galvanici e simboleggiano il loro impegno verso l’eccellenza.

 

Vuoi sapere di più? Leggi gli altri nostri articoli

© Progalvano S.r.l. | All rights reserved | P.IVA 00747270155 | Cap.Soc. € 46.800,00 i.v. | Reg. Imp. MI n. 00747270155 R.E.A. 7274 | Privacy Policy | Cookie Policy